L'orientamento scolastico: un percorso indispensabile

Come aiutare i ragazzi ad orientarsi nella scelta dell’università o del percorso formativo da affrontare dopo la scuola secondaria di secondo grado.

20 AGO 2016 · Tempo di lettura: min.
L'orientamento scolastico: un percorso indispensabile

Scegliere il proprio futuro lavorativo non è affatto semplice ma con l'aiuto dei professionisti dell'orientamento scolastico prendere una decisione risulterà molto più facile.

Dall'infanzia all'età adulta, ditemi: quante volte avete cambiato opinione sul grande interrogativo "Cosa vuoi fare da grande?"? Io, personalmente, dai 5 ai 18 anni ho cambiato idea almeno 100 volte, passando dalla passione per il cinema che mi vedeva già curatore degli effetti speciali, al voler diventare veterinaria, senza escludere il passaggio dell'attrice teatrale, e ne mancano altri 97 che non sto qui ad elencarvi. Ora, provate a fare anche voi la stessa cosa: pensate alle vostre visioni infantili ed adolescenziali, dopo aver scorso nella vostra mente i sogni nel cassetto che avevate, immedesimatevi nella testa dei vostri figli che, quasi alla fine del loro percorso scolastico, devono fare i conti su se e come continuare il loro percorso scolastico. Non è facile, vero?

Arriva un momento nella vita dei nostri ragazzi in cui si vedono davanti ad un bivio; inizia l'ultimo anno di superiori e devono confrontarsi con la scelta del percorso da seguire per dare vita ai loro sogni e conciliarli con la loro futura carriera professionale.

Nella società moderna non è facile fare pronostici a lungo termine, sappiamo quali sono i lavori saturi e quali quelli che garantiscono un po' di stabilità ma, cosa accade, se vostro figlio non è per nulla portato ad intraprenderli? E cosa succede ai sogni nel cassetto che avevano i nostri ragazzi ormai quasi adulti?

Spesso i giovani in procinto di iscriversi all'università si trovano spaesati e bombardati da un insieme di input esterni che non gli danno la possibilità di riuscire ad effettuare una scelta consapevole. A volte, al posto di seguire le loro vocazioni, sono portati a fare scelte dettate più da quello che gli altri si apetterebbero da loro – i genitori in primis – che da quello che realmente vorrebbero, iniziando così un percorso di studi per loro poco stimolante che rischia di essere abbandonato.

las-20-carreras-con-mayor-futuro-laboral

Tra le varie branche della psicologia spicca, per evitare situazioni come queste, quella relativa all'orientamento scolastico; un percorso che ogni studente dovrebbe seguire per riuscire a prendere una decisione consapevole degli studi che andrà ad affrontare evitando errori che, a lungo termine, si possono ripercuotere sulla durata del percorso di formazione professionale.

Perché rivolgersi ad uno psicologo?

Sono diverse le motivazioni per cui sarebbe meglio intraprendere il percorso psicologico dell'orientamento scolastico, la più importante è di sicuro quella di aiutare a scegliere un percorso di studi atto a rimanere in linea con i valori, le peculiarità, la morale, l'esperienza e le competenze di ogni singolo studente e ha come scopo quella di vagliare tutte le componenti che possono aiutarlo a prendere una decisione. Tramite il percorso dell'orientamento scolastico si esaminano approfonditamente tutti gli obiettivi dei singoli ragazzi analizzandone gli interessi, tenendo conto del tipo di cammino che vogliono seguire e dell'impegno che saranno in grado di portare avanti. È volto, quindi, ad aiutare nella scelta della formazione didattica da seguire mettendo in luce sia le qualità personali del soggetto - come le preferenze e le capacità - sia le caratteristiche sociali e lavorative.

I genitori ed il loro ruolo

Uno degli errori comuni dei genitori in questa fase così delicata è quella di influenzare velatamente la scelta dell'orientamento scolastico del proprio figlio, magari elogiando a dismisura una professione o facendo paragoni con persone già laureate. È importante che il genitore accompagni il proprio figlio nella scelta del suo futuro lavorativo senza imporre le proprie opinioni.

Molto spesso i genitori cercano di orientare le decisioni dei loro figli non per cattiveria ma, semplicemente, perché sognano per loro un futuro senza problemi o, peggio, perché vogliono che continui il lavoro della famiglia. Quanti avvocati o notai lo sono diventati per volere dei padri?

Il comportamento giusto sarebbe quello di sostenere il proprio figlio aiutandolo a prendere una decisione nel modo più rilassato possibile, consigliandolo e appoggiandolo.

Le funzioni dell'orientamento scolastico

La funzione principale del percorso psicologico dell'orientamento scolastico è quella di aiutare i ragazzi che ancora non hanno ben chiaro come affrontare il loro futuro lavorativo. Stabilire con loro i punti di forza ed aiutarli a chiarirgli le idee, dandogli coscienza delle diverse opportunità che il territorio in cui vivono cerca, il tutto infondendogli sicurezza, lavorando sull'autostima e sui punti di forza di ogni singolo soggetto.

felicita.jpg

Lo psicologo avrà quindi il ruolo di fornirgli un vero e proprio supporto, sia a livello decisionale che emozionale, indirizzandolo e permettendogli di individuare al meglio il possibile percorso formativo, dandogli alternative, identificando i punti deboli per cercare di eliminarli e tenendo, ovviamente, in conto sia la mutevolezza del mercato che le aspirazioni ed i progetti della persona.

Un ragazzo che segue il percorso di orientamento scolastico avrà una maggiore consapevolezza di sé, riscontrerà maggiore facilità nel prendere decisioni o nell'affrontare eventuali problemi migliorando la sua autostima. Lo psicologo lo iuterà ad esplorare i suoi obiettivi futuri tenendo conto del tessuto sociale, economico e familiare.

Strumenti di valutazione

L'orientamento scolastico si avvale di diversi strumenti di valutazione tra i quali:

  • test individuali o di gruppo per capire le qualità decisionali del soggetto
  • test di autovalutazione per capire se ci sono lacune o meno nella visione di sé stessi
  • colloqui individuali per andare alla ricerca del sogno nascosto abbinabile al percorso di studio che più concilia con le possibilità del ragazzo.

Ti interessa l'argomento e ti piacerebbe approfondirlo? Puoi consultare il nostro elenco di professionisti esperti in orientamento scolastico.

psicologi
Linkedin
Scritto da

Eugenia Marfuggi

Lascia un commento

ultimi articoli su orientamento scolastico