Le vicissitudini della coppia

All'interno della coppia vi è uno spazio dell'IO e uno spazio del NOI,il noi è uno spazio comune e condiviso, perchè la coppia sopravviva è necessario che esistano entrambi. 

16 DIC 2013 · Tempo di lettura: min.

PUBBLICITÀ

Le vicissitudini della coppia

Il ciclo vitale della coppia attraversa 4 stadi caratteristici:

Simbiosi: si crea un doppio legame (ti amo perchè ho bisogno di te) c'è delirio passionale e idealizzazione dell'altro.

Differenziazione: si comprende che l'altro non è quell'ideale che avevamo immaginato in questa fase può comparire la delusione, la separazione, l'incompatibilità e si possono sperimentare sensi di colpa o bisogno di riparazione.

Esplorazione: si sperimenta il disincanto e si comprende se si può tollerare l'ambivalenza e la disillusione; il cambiamento della coppia avviene tramite la crisi fra ciò che si rimpiange e la speranza di ritrovarlo.

Riavvicinamento: si accetta la realtà e si reintegra il legame; in questa fase riemerge il desiderio dell'altro (ho bisogno di te perchè ti amo) e avviene la crescita della coppia.

Quando scegliamo il nostro partner rispondiamo a caratteristiche di tipo economico, sociale, familiare, di affinità psicologica e di attrazione sessuale.

L'esperienza del tradimento può essere funzionale o meno nella relazione di coppia (per approfondire può leggere questo articolo http://www.eleonorasellitto.it/il-terzo-nella-terapia-di-coppia-comodo-o-incomodo).

In alcuni casi è possibile che il tradimento rafforzi la coppia, mentre in altri è la spia di una storia logora e non più soddisfacente e ne determina la fine: questo dipende anche dai motivi per cui si tradisce, dal significato attribuito al tradimento e dal livello di coinvolgimento emotivo dello stesso.

L'esperienza del tradimento può attivare vecchi vissuti  di separazione e differenziazione e per questo molto difficile da superare.

PUBBLICITÀ

Scritto da

Dott.ssa Eleonora Sellitto

Lascia un commento

PUBBLICITÀ

1 Commenti
  • Laura

    Il mio partner ed io stiamo attraversando un periodo molto difficile ...non riusciamo piu a comuncare, ci rifugiamo nei nostri silenzi ...nessuno dei due vorrebbe una separazione visto che abbiamo una figlia e crediamo nella famiglia ma ne stiamo parlando come strada da intraprendere perche' cosi non siamo felici... forse ci serve un aiuto

ultimi articoli su terapia di coppia