La Terapia Online funziona?

Gli studi dimostrano che è efficace quando quella tradizionale ma - sempre secondo il buon senso del professionista - è bene valutare ogni caso e ogni problema.

26 MAG 2020 · Tempo di lettura: min.
La Terapia Online funziona?

Informazioni di base sulla terapia online

Al giorno d'oggi si sente parlare sempre più spesso di terapia online e già molti professionisti la utilizzano nella pratica clinica.

Che cos'è la terapia online?

E' una terapia a distanza che sfrutta internet e le piattaforme di comunicazione come Skype, Whatsapp, Zoom, Blue Jeans e cosi via.

Chi la può utilizzare?

Qualsiasi professionista che decide di ricorrere a questa modalità per fare consulenze/terapie.

Chi la richiede?

Per lo più persone che sono domiciliate all'estero, che hanno poco tempo libero, che hanno difficoltà negli spostamenti o negli orari o sono impossibilitati a causa di patologie fisiche o mentali.

Come funziona?

La modalità con cui si svolge e con cui viene condotta dal professionista è uguale alla terapia tradizionale.

La terapia online è efficace?

Gli studi dimostrano che è efficace quando quella tradizionale ma - sempre secondo il buon senso del professionista - è bene valutare ogni caso e ogni problema, prima di proporla o di accettarne la richiesta:

se il paziente la rifiuta

Se il problema che riporta il paziente potrebbe poi coinvolgere la famiglia (per i minori è necessario avere il consenso informato dei genitori per esempio) o istituzioni sanitarie, la terapia online non è adatta.

Qual è il modo corretto di utilizzarla?

La Commissione Atti Tipici del Consiglio Nazionale dell'Ordine degli Psicologi del 2017 ha redatto uno scritto a questo proposito, che ogni professionista consulta prima di fare questa scelta.

Il professionista deve - come nella terapia tradizionale- rispettare il codice deontologico, tutelare la privacy, far firmare il consenso informato e garantire la riservatezza dei pazienti.

E' compito del terapeuta premurarsi che la terapia online si svolga all'interno di un ambiente sicuro, privato e scevro di interferenze che possano compromettere la seduta.

Il contratto terapeutico rispetto al pagamento è stipulato con anticipo rispetto alla seduta e avviene con modalità che sceglie il professionista stesso a seconda di come è abituato a lavorare.

In base a quanto detto finora, la terapia online è un vantaggio sia per il terapeuta che per il paziente; è uno strumento valido, efficace ed efficiente.

 

Scritto da

Beatrice Pavoni

Bibliografia

  • D'Alia, P. (2017). Terapia on line. Stiamo correndo troppo? from http://www.pierpaolodalia.it/conoscere-la-psicoterapia/terapia-line-stiamo-correndo/
  • Mazzuchelli, L. (2012) . Verso una psicoterapia on line – yes we can!from http://www.psicologo-milano.it/newblog/psicoterapia-online-castaldi/
  • Cannistrà F. (2017) Ma la psicoterapia online è efficace? from https://www.lostudiodellopsicologo.it/psicologia/psicoterapia-online-efficace/
  • Moscarella A. (2017) Counseling e psicoterapia online: le nuove linee guida. From https://senzacamice.wordpress.com/2017/06/06/counseling-psicoterapia-online-linee-guida/

Lascia un commento

ultimi articoli su psicologia online