La depressione post-parto

La depressione post-parto è uno stato emotivo che colpisce le donne dopo aver partorito e che comporta una gran sofferenza. È una malattia molto comune e colpisce una donna su dieci.

8 LUG 2011 · Tempo di lettura: min.

PUBBLICITÀ

Uno dei sintomi della depressione post-parto è la mancanza o l’eccessiva attenzione per il neonato.

La depressione post-parto è uno stato emotivo che colpisce le donne dopo aver partorito e che comporta una gran sofferenza. È una malattia molto comune e colpisce una donna su dieci. A volte può essere collegata all'avere un bambino non desiderato o a un bebè nato con qualche malattia, ma normalmente non c'è una spiegazione logica a giustificarne la comparsa. I sintomi principali della depressione post-parto sono:

  • Sensazione di tristezza: la donna si sente continuamente sfortunata e infelice.
  • Piangere frequentemente: si piange senza nessun motivo apparente.
  • Irritabilità: si è più irritabili del normale con chiunque, compreso il partner o il neonato.
  • Mancanza di interesse: sembra tutto noioso e non si è attratti da niente, compresi i rapporti sessuali.
  • Disturbi dell'appetito: la donna perde interesse per il cibo o mangia troppo.
  • Disturbi del sonno: si dorme più del normale o, al contrario, si ha difficoltà ad addormentarsi.
  • Panico o senso di ansia: la donna ha paura addirittura di rimanere da sola col neonato.
  • Disinteresse verso il neonato: non lo considera o, al contrario, lo ricopre di attenzioni eccessive.

La cosa fondamentale quando si notano questi sintomi è contattare un medico che possa consigliare alla donna cosa fare per uscire dalla depressione. Alcune cose che si possono fare per superarla sono per esempio:

  • Innanzitutto prendere coscienza che qualcosa non va.
  • Cercare di trovare i lati positivi. Questo momento difficile non durerà per sempre.
  • Bisogna relazionarsi alle persone anche se non se ne ha voglia. Una buona possibilità per mantenersi impegnate è organizzare una cena a casa.
  • Parla con il tuo partner o con un parente di cosa provi in quel momento.

Dedica del tempo a te stessa, concediti un massaggio o un appuntamento dal parrucchiere.

PUBBLICITÀ

psicologi
Linkedin
Scritto da

GuidaPsicologi.it

Lascia un commento

PUBBLICITÀ

2 Commenti
  • GuidaPsicologi

    Ciao Nicola, se hai bisogno di parlare con qualcuno del problema di tua moglie, chiedi un parere ad uno dei professionisti presenti nel link che ti indico: https://www.guidapsicologi.it/psicologi-depressione-vsubservizi-1258.html Se dovessi avere problemi puoi contattare la redazione a info@guidapsicologi.it

  • NICOLA PONZO

    io ho un grave problema mi sono accorto che mia moglie risponde a tutte queste segnalazioni e mi rendo conto che lei e depressa da dopo il parto ma nonostante ho provato a parlargli non accetta assolutamente aiuto ne da me ne da nessuno tanto sta che mi ha cacciato fuori di casa impedendomi di starle vicino per aiutarla cosa posso fare a chi posso chiedere aiuto?

ultimi articoli su depressione