Io, tu, coppia

Un nuovo modo di intendere la coppia rispetto al passato; le cause più comuni delle crisi di coppia.

26 GEN 2017 · Tempo di lettura: min.

PUBBLICITÀ

Io, tu, coppia

Nonostante i cambiamenti sociali in corso, oggi si pensa ancora alla coppia come il luogo ideale dell'amore nella relazione io/tu. Le persone si incontrano e fanno coppia (etero/omosessuali), ma la relazione appare sempre più debole, precaria, instabile, di durata più incerta.

Nella cultura tradizionale, la coppia è sempre stata pensata e vissuta in funzione della famiglia. Da un po' di tempo tende a diventare un soggetto sociale a sé, si forma a prescindere dalla famiglia.

Costruire la coppia significa essere capaci di ridefinire il proprio sé in relazione all'altro, ed è qui che la coppia si trova in crescente difficoltà, perché l'identità personale fa fatica a ritrovarsi in un noi.

Quali sono le cause più comuni delle crisi di coppia?

- Tradimento del/i patti concordati che possono riguardare vari ambiti (figli, lavoro, trasferimenti, fedeltà coniugale).

- Eventi stressanti e traumatizzanti: lutti, perdite, divergenze nell'affrontare un dramma comune, spesso rivelano aspetti caratteriali dell'altro sconosciuti, non in linea con i propri e quindi rischiano di essere non compresi, non accettati.

- Relazione con le famiglie d'origine: predispongono alla crisi quando sono vincolanti, invasive, con rapporti di dipendenza non ancora risolti.

- Litigi frequenti e poco produttivi: soprattutto se caratterizzati da aggressività verbale, con modalità punitive, rivendicative e non risolutivi nei confronti dei problemi affrontati.

- Perdita di interesse sessuale.

- Mancanza di attività condivise.

- Iperinvestimento sui figli: si verifica quando diventano la ragione principale di vita o l'unico interesse che tiene unita la coppia.

- Incapacità ad affrontare i problemi: quando si preferisce non discutere per evitare di alterare il clima o di far innervosire l'altro/a, in questo modo è come buttare la cenere sotto il tappeto per non vederla.

PUBBLICITÀ

Scritto da

M. Piera Nicoletti Psicologa - Psicoterapeuta

Lascia un commento

PUBBLICITÀ

ultimi articoli su terapia di coppia