Il legame difficoltoso nella coppia

​L'incontro tra due mondi psichici, la costituzione di quel "terzo" invisibile, a cui due partner danno vita, significa confrontarsi con un organismo autonomo: il legame.

5 NOV 2014 · Ultima modifica: 29 FEB 2016 · Tempo di lettura: min.
Il legame difficoltoso nella coppia

L'incontro tra due mondi psichici, la costituzione di quel "terzo" invisibile, a cui due partner danno vita, significa confrontarsi con un organismo autonomo: il legame.

Il legame tra due individui ha infatti una propria identità che va ad interagire con le identità di ciascuno dei partner: favorisce l'auto-regolazione degli affetti, riorganizza i pattern di attaccamento. Ovvero rappresenta un fattore di coesione psichica che si viene a creare tra gli individui.

Spesso il fallimento di un rapporto conduce la coppia ad infinite ed inutili discussioni o a sentirsi isolati proprio all'interno del proprio rapporto. La maggior parte delle discussioni non riguardano tematiche superficiali come aver buttato la spazzatura o aver sollevato il coperchio della toilette, bensì toccano argomenti più profondi e nascosti che alimentano questi conflitti superficiali e li rendono più intensi e dannosi di quello che sarebbero altrimenti.

Una volta capito questo i partner saranno disposti ad accettare una sorprendente realtà facente parte del rapporto di coppia: la maggior parte delle discussioni nei rapporti di coppia non hanno soluzioni! I due partner trascorrono anni nel tentativo di modificare il punto di vista dell'altro, invano, in quanto non è possibile nelle dinamiche di coppia.

E' importante per i due partner, quindi, capire il distacco, la distanza e la divergenza alla base del conflitto ed imparare a conviverci aumentando la comprensione dell'altro e il rispetto, in modo tale da creare un personale significato in comune e uno scopo all'interno della coppia.

Formare una coppia sembra avere, in modo inconsapevole per ciascuno dei due partner, come uno scopo latente di risolvere antichi problemi, quasi una sorta di relazione terapeutica naturale che si sviluppa nella relazione con il proprio partner. La relazione assume così un ruolo implicito di richieste ed interessi, e ognuno dei due partner vi ci coglie l'immagine dei bisogni profondi dell'altro e agisce come se proprio l'altro partner dovesse essere quello che li soddisferà, pur essendo realisticamente impossibile.

Il compito terapeutico è proprio quello di intervenire su questo cavillo del legame che nelle coppie in crisi assume un connotato disfunzionale per la coppia stessa, e il percorso Love Training porta i due partner a gestire queste dinamiche abbassando le pretese verso l'un l'altro ed aumentare la comprensione di taluni comportamenti all'interno della relazione di coppia.

Il legame difficoltoso nella coppia
Scritto da

Dott. Paolo Tirinnanzi

Lascia un commento

ultimi articoli su terapia di coppia