Il cuore in mano

Evoluzioni dell'ansia. L'importanza di ascoltarsi. “Le malattie che sfuggono al cuore divorano il corpo.” [Ippocrate]

24 OTT 2016 · Tempo di lettura: min.

PUBBLICITÀ

Il cuore in mano

Spesso in preda ad ansie e paure, la nostra mente porta ad offuscare tutto, dimenticando l'importanza di incanalare i nostri pensieri in energia.

Trasformare l'ansia in sforzo, in un'attività fisica programmata ha il potere di distrarci da un ogni forma d'ansia. La sinergia fra mente e corpo nuovamente manifesta il suo valore.

Ogni pensiero se tradotto e sublimato in maniera consapevole (come ad esempio l'utilizzo di una costante pratica sportiva), può essere un efficace mezzo se supportato da un percorso psicoterapico, per gestire al meglio le proprie ansie.

Rimane sempre fondata la tesi per cui un corpo che smarrisce l'equilibrio può far ammalare lo spirito, ma è altrettanto vero che spesso uno spirito perturbato può far ammalare il corpo: salute fisica e mentale non solo possono e devono coincidere, ma hanno a che fare anche con la nostra condotta, il nostro rapporto con gli altri, il nostro modo di vedere il mondo e l'esistenza in generale.

Come si può ignorare tutto ciò? L'importanza di un cambiamento avviene sulla base di un lavoro di consapevolezza, una consapevolezza consapevole che lavora considerando la sinergia della diade mente e corpo.

PUBBLICITÀ

Scritto da

Dott.ssa Pavoni Valentina

Lascia un commento

PUBBLICITÀ

ultimi articoli su ansia