Il caldo può stimolare nervosismo e violenza?

<strong>Articolo rivisto</strong> dal

Articolo rivisto dal Comitato di GuidaPsicologi

È estate, sei imbottigliato nel traffico, senza aria condizionata. Il caldo fa diventare tutto più difficile, rendendoti più nervoso. Ma può davvero aumentare i livelli di aggressività?

18 lug 2016 · Tempo di lettura: min.
Il caldo può stimolare nervosismo e violenza?

Una ricerca ha studiato la connessione fra temperatura e aggressività.

Molte persone con l'arrivo delle alte temperature diventano maggiormente irritabili e nervose. Eseguire qualsiasi azione è faticoso se non quasi impossibile. Parcheggiare, studiare, dormire e tante altre attività diventano sempre più complicate da svolgere man mano che aumentano le temperature.

Secondo un nuovo studio, pubblicato sulla rivista Behavioral and Brain Sciences ed eseguito dai ricercatori della Vrije Universiteit di Amsterdam, sembra che il caldo possa aumentare i livelli di aggressività e di violenza. Questo, sempre secondo lo studio, spiegherebbe il perché nei pressi dell'Equatore i tassi di criminalità siano molto alti.

I ricercatori dell'università hanno utilizzato un modello chiamato CLASH, Climate Aggression, Self-control in Human, per misurare i livelli di aggressività rispetto alla temperatura. Il risultato di questa ricerca ha mostrato che chi vive in climi più freddi e con maggiore differenza di temperatura fra le stagioni ha un maggiore controllo e più prospettive nel lungo periodo. Al contrario, chi vive in zone calde e soggette a meno cambi di temperatura ha meno autocontrollo e maggiore irritabilità. La vita media, infatti, è più bassa e bisogna fronteggiare un maggior numero di pericoli ma, allo stesso tempo, la minima oscillazione fra caldo e freddo permette una minore pianificazione verso il futuro. Date le temperature, inoltre, si ha una maggiore propensione a uscire di casa, a incontrare più gente e quindi, ad avere maggiori opportunità di conflitto.

In futuro, dunque, sarà necessario studiare ulteriormente le connessioni fra clima e psicologia, in modo da approfondire l'influenza che la temperatura ha sul comportamento e il pensiero umano. Il clima, infatti, influenza enormemente la cultura e il tipo di organizzazione sociale delle diverse aree presenti in ogni paese.

Se vuoi ricevere maggiori informazioni sul tema, puoi consultare il nostro elenco di professionisti esperti in aggressività.

E tu? Col caldo ti senti più nervoso?

psicologi
Scritto da

GuidaPsicologi.it

Lascia un commento