Evitare i conflitti familiari durante le feste

Lo stress del Natale può far emergere vecchi conflitti fra i membri della famiglia.

18 DIC 2016 · Tempo di lettura: min.

PUBBLICITÀ

Evitare i conflitti familiari durante le feste

Temete i conflitti familiari durante il Natale? Ecco alcuni consigli per vivere serenamente le feste.

Si avvicinano le feste natalizie e arrivano le grandi riunioni familiari. Se per molti il Natale è un momento di felicità e serenità, per altri, invece, le festività natalizie sono la scintilla che fa scoppiare alcuni conflitti familiari. Parenti che non vanno d'accordo, coppie che scoppiano e persone care che non ci sono più sono solo alcune delle situazioni che portano allo scontro.

Solitamente questo genere di conflitti emerge in questo periodo a causa dello stress dovuto all'organizzazione delle feste: prendere molte decisioni rapidamente, spesso senza l'aiuto degli altri membri della famiglia, provoca diverse discussioni. Queste situazioni si scontrano con le aspettative molto alte delle festività che generano, a loro volta, frustrazione e delusione. Natale, infatti, non è la causa di questi conflitti. Semplicemente è uno dei momenti in cui questi conflitti sono più visibili.

Alcuni consigli per vivere serenamente il Natale

Tutti, almeno in un momento della vita, abbiamo vissuto le festività con un po' di tensione o con un parente con cui non andiamo d'accordo. Se volete evitare di rovinare le riunioni familiari, ecco alcuni consigli per vivere il Natale in tranquillità.

  • In generale, per evitare i conflitti, è necessario che tutta la famiglia collabori. Cercare di mediare o mettere da parte le tensioni, è indispensabile per non rovinarsi le feste. Non esiste la famiglia perfetta: accettate i difetti e concentratevi sulle qualità dei parenti, non vedeteli come nemici.
  • Evitate i temi che potrebbero causare il conflitto. Meglio lasciare politica e religione, o altri temi che possano creare opinioni molto discordanti, ad altri momenti dell'anno.
  • Se due membri della famiglia non vanno d'accordo è preferibile che siano seduti lontani. La vicinanza, infatti, non farà altro che fomentare le discussioni.
  • Per non perdere il controllo, meglio evitare di esagerare con gli alcolici. Bere qualche bicchiere di troppo, infatti, potrebbe aiutare a scatenare i litigi.
  • Cercate di organizzare attività che vi permettano di stare tutti insieme serenamente. Evitate di organizzare tutto all'ultimo momento: non abbiate paura di chiedere aiuto ai parenti.
  • Scegliete un momento per ricordare quei cari che non ci sono più, cercando di trasformare quest'attimo in una situazione piacevole.
  • Se siete sposati o fidanzati, cercate di rispettare ed essere educati nei confronti della famiglia del vostro partner, accettando le loro tradizioni e abitudini.
  • Non utilizzate il Natale come pretesto per far emergere vecchi conflitti o discussioni. Non è il momento migliore per risolvere o rinfacciare problemi irrisolti.
  • Se le festività diventano insopportabili, cercate di trovare dei tempi per voi stessi. Quando non potete fare a meno di partecipare a una riunione familiare e c'è molta tensione, cercate di vivere questo momento come spettatori, senza farvi trascinare nei conflitti.

Se vuoi ricevere maggiori informazioni sul tema, puoi consultare il nostro elenco di professionisti esperti in terapia familiare.

PUBBLICITÀ

psicologi
Linkedin
Scritto da

GuidaPsicologi.it

Lascia un commento

PUBBLICITÀ

ultimi articoli su terapia familiare