Esiste una relazione tra stress e infertilità

Un recente studio, pubblicato lo scorso 23 marzo sulla rivista scientifica Human Reproduction, mostra una correlazione tra l’aumento dello stress e quello dell’infertilità delle donne.

25 APR 2014 · Tempo di lettura: min.

PUBBLICITÀ

Foto: David Castillo Dominici

La rivista scientifica Human Reproduction torna a parlare dello stress come uno dei fattori che potrebbe causare infertilità nelle donne. Questa condizione, infatti, potrebbe interferire nel concepimento. Non tutti gli scienziati, però, sono d'accordo sull'esistenza di questa relazione.

Lo studio di Human Reproduction

Un recente studio, pubblicato lo scorso 23 marzo sulla rivista scientifica Human Reproduction mostra una correlazione tra l'aumento dello stress e quello dell'infertilità delle donne. Il lavoro è nato dalla collaborazione tra Ohio State University College of Medicine, Eunice Kennedy Shriver National Institute of Child Health and Human Development, e Texas A&M Health Science Center.

Questo tema è stato a lungo dibattuto tra gli scienziati di tutto il mondo e continua a dividere la comunità scientifica. Secondo lo studio di Human Reproduction, invece, la relazione tra stress e infertilità esiste. Questa conclusione arriva dopo l'analisi dei campioni di saliva di 373 donne americane, di età compresa tra 18 e 40 anni e senza problemi di fertilità certificati, che stavano provando ad avere un figlio. Durante lo studio sono stati misurati i livelli dell'alfa-amilasi, un enzima considerato indicatore di stress. Le coppie, dopo un anno di sesso non protetto, sono state divise tra quelle che erano riuscite a concepire e quelle che no. Queste ultime erano il 13%. Rapportando i dati di alfa-amilasi e infertilità hanno scoperto che le donne che avevano livelli più alti dell'enzima avevano i il 29% in meno di probabilità di rimanere incinta rispetto a quelle con livelli bassi.

Studi precedenti avevano dato un risultato negativo di questa correlazione o sottolineato che lo stress potrebbe giocare un ruolo di gran lunga secondario rispetto ad altri fattori. Secondo alcuni studiosi, invece, la scoperta di Human Reproduction potrebbe distrarre la coppia dai fattori che realmente riducono la fertilità e quindi far diminuire le possibilità di concepimento.

Sconfiggere lo stress

Secondo lo studio se si ha difficoltà a rimanere incinta potrebbe essere utile cercare di diminuire lo stress. Sicuramente non è un obiettivo facile, specie in alcuni periodi della vita. Non esiste una ricetta magica per ridurre la tensione e ogni persona può attenuarla in maniera diversa a seconda del proprio carattere e dello stile di vita.

Gli autori dello studio consigliano di dedicarsi ad attività che aiutino a gestire lo stress come lo yoga e la meditazione. In ogni caso ricordano che l'importante è non focalizzarsi troppo sulla riduzione della tensione perché potrebbe causare ulteriore ansia. Al contrario, bisogna ricordare che lo stress non è uno dei fattori principali dell'infertilità e soprattutto non è l'unico.

Pensi di aver bisogno di parlarne con un esperto? Consulta il nostro elenco di professionisti specializzati in stress.

PUBBLICITÀ

psicologi
Linkedin
Scritto da

Paola Giura

Lascia un commento

PUBBLICITÀ

Commenti 1
  • Lilly Lane

    Vorrei ringraziare Dr.Yun Ye per il suo aiuto con la mia infertilità e condividere la mia storia di successo bambino. Mi è stato diagnosticato con PCOS, avere periodi irregolari e la possibilità di non ovulazione regolarmente. Ero 37 e di cui uno specialista della fertilità. Sono stato messo su clomid e ho avuto 3 aborti spontanei e quindi non ho potuto anche rimanere incinta, Dopo aver trascorso due anni con uno specialista della fertilità, mi sono reso conto che era ora di provare qualcosa di diverso. Ho chiesto di essere di cui un'altra clinica della fertilità e durante l'attesa per la mia nomina, Ho deciso di dare una prova agopuntura. Ero stato fatto riferimento ad un medico medicina tradizionale cinese, il Dr. Yun Ye, da qualcuno che era nei suoi primi 40 anni, ho avuto la sua medicina tradizionale e poi rimasta incinta, ha funzionato come per magia, Ero restio a provare in un primo momento e ho avuto le informazioni di contatto del dottor Ye per qualche tempo prima ho contattato. Dopo 3 mesi di trattamento a base di erbe (cucina erbe secche e bere la tisana 2 volte al giorno), tintura a base di erbe, la mia relazione ultrasuoni leggere "Nessuna ovaio policistico". Ho continuato con agopuntura e erbe tinture per qualche altro mese e dopo 2 mesi di controllo del ciclo con il dottor Ye, sono rimasta incinta. Durante la mia gravidanza, ho continuato a fare tinture a base di erbe che sono sicuri in gravidanza, mi sentivo grande. Spero di provare a rimanere incinta di nuovo presto con l'aiuto del dottor Ye. Vorrei passare la mia esperienza e le informazioni a tutte le donne che stanno lottando con infertilità, con o senza PCOS o qualsiasi altre diagnosi, e che sono interessati a saperne di più. C'è una possibilità che si può rimanere incinta naturalmente. Tutto quello che dovete fare è portare il corpo in equilibrio e questo è ciò che fa la medicina tradizionale cinese, A differenza della medicina occidentale, essa non risolve un problema e creare un altro nel vostro corpo, installa equilibrio a tutto il corpo ".

ultimi articoli su stress