È innamorato/a di te? 11 segnali inconfondibili

11 segni innegabili che “quella” persona è innamorata di te...

30 MAR 2021 · Tempo di lettura: min.

PUBBLICITÀ

È innamorato/a di te? 11 segnali inconfondibili

M’ama o non m’ama?

Sarebbe bello se trovare la risposta a questa domanda fosse facile come strappare i petali di un fiore. Allora cos'è che rende così difficile capire se qualcuno ti ama davvero?

Molti di noi hanno idee diverse su cosa dovrebbe essere l'amore, come dovrebbe essere e come dovrebbero sentirsi. Il più delle volte queste idee sono completamente sbagliate, e probabilmente è colpa di tutte quelle commedie romantiche che abbiamo visto da adolescenti. Di conseguenza, alcuni di noi potrebbero non riconoscere l’amore vero e reale quando si tratta di noi.

Questo potrebbe anche essere il risultato dell'essere stati feriti troppe volte in passato, e dell'aver alzato muri quando si tratta di dare amore o essere in grado di riceverlo. 

Il punto è che l'amore è una questione delicata. Una persona può dirti che ti ama e non lo pensa davvero, e un'altra persona potrebbe amarti molto ma non riuscire a dirlo.

L'amore, per quanto bello, può anche essere spaventoso e molti di noi stanno in guardia finché non sono sicuri di ciò che l'altro sta provando, per paura di lasciarsi andare. Invece di connetterti con l’altro/a, sei bloccato/a nei tuoi pensieri e quei pensieri producono paure e insicurezze che alla fine ti impediscono di avere l'amore che desideri. Allora come fai a sapere se qualcuno è davvero innamorato di te? Se questa persona mostra questi 11 segnali, allora, probabilmente, puoi stare tranquillo/a!

11 segnali che è innamorato/a di te

1) Il modo in cui ti guarda

Ti guarda come se fossi un unicorno, come se non potesse credere che esisti davvero e che sei reale. Potrebbe anche arrivare a dirti: "Non riesco a credere che esista qualcuno come te".

Il suo modo di guardarti è caratterizzato da rispetto, serenità e calma interiore. Questo sguardo è riservato solo a te. Non si tratta solo del modo in cui ti guarda: è anche la frequenza con cui lo fa.

Non riesce a smettere di guardarti: che siate insieme, o in parti diverse della stanza, il suo sguardo sarà sempre su di te.

2) Ti dà tutto ciò che può

Il vero amore riguarda il dare. Questo è il motivo per cui i genitori generalmente amano i loro figli più di quanto loro siano capaci di comprendere. Qualsiasi genitore ti dirà che non conoscerai mai il vero amore finché non avrai un figlio, e questo perché quel tipo di amore riguarda solo il dare. Niente ti colpirà come essere completamente responsabile di minuscole persone indifese!

Ma torniamo a noi: quando ami qualcuno, vuoi dargli tutto quello che hai. E non si tratta di beni materiali. Vuoi dare il meglio che puoi essere, vuoi renderlo/a felice, migliorare la sua vita, vuoi fare cose che lo/a rendano felice. L'amore non è solo un sentimento: è un verbo che si manifesta nelle azioni. L'azione più grande che indica che una persona ti ama è quando ti dà tutto ciò che può darti.

3) Trova sempre del tempo per te

Tutti siamo impegnati, tutti abbiamo impegni professionali, accademici o di altro tipo. Quando qualcuno ti ama, ti dedica del tempo. E se davvero non ha tempo, si assicurerà di farti sapere non appena lo avrà. Quando una persona ti ama, è capace di trovare spazio e tempo per te nella sua vita. Non sarai un piano B.

Va da sé che una persona abbia anche il diritto di avere i suoi spazi personali.

4) Vuole che tu faccia parte della sua vita, e viceversa

Vuole farti incontrare la sua famiglia e tutti i suoi amici, e viceversa vuole conoscere i tuoi. Vuole fare una buona impressione sulle persone che contano per te. Vuole sapere tutto sulle tue passioni e suoi tuoi hobby, e cerca di connettersi il più possibile con questi aspetti della tua vita.

Ricorda che, ovviamente, in questo senso ognuno ha i suoi tempi che possono cambiare sulla base di diversi fattori. Tempi che vanno rispettati dal momento che sono soggettivi.

Ma il punto è questo: ti include nella sua vita. Non parla vagamente del futuro: vuole fare progetti con te.

5) Ti vede per quello che sei veramente

Nota cose di te che gli altri non vedono (forse vede anche cose che tu non vedi!). Nota come interagisci con gli altri, come si sentono le persone intorno a te, come funziona la tua mente, come elabori le emozioni, come ti esprimi. Presta attenzione a tutti i piccoli dettagli e li ricorda. Apprezza la tua identità, i tuoi pregi ma anche i tuoi difetti.

Non ti ama, semplicemente: ama tutto di te. Amare davvero le persone non significa amare ciò che ti fanno sentire (anche se molte persone credono che sia amore), si tratta di amarle per quello che sono davvero. Questo non vuol dire che qualcuno che ami non possa o non voglia farti sentire bene con te stesso/a, ma non puoi amare davvero qualcuno solo perché ti fa sentire bene. Sarebbe un amore egoistico, un amore che alimenta il tuo bisogno di sentirti bene in quel preciso momento, non un amore profondo che cambia la vita.

Quando qualcuno ti vede per quello che sei davvero, non solo vede tutto quello che sei, ma tutto quello che vuoi essere, e ti farà sapere quando non riesci. Qual è il lato negativo?  Potrebbe farti sentire male con te stesso/a. Se non ti comporti bene, se tratti male un amico o non rispetti i tuoi obblighi in qualche modo, qualcuno che ti ama te lo farà sapere. Potrebbe non farti sentire bene, ma è segno che ci tiene a te.

6) La tua felicità è importante per lui/lei quanto la sua stessa felicità

Quando ami qualcuno, la sua felicità è anche la tua felicità. Ciò è particolarmente vero: pensaci!

Se dici a qualcuno che qualcosa ti sta rendendo infelice e continua a farlo, forse allora quella persona non è innamorata di te. Una persona che ti ama eviterà di fare cose che ti rendono infelice, e imparerà quali sono invece le cose che ti rendono felice. Farà uno sforzo per fare quelle cose.

7) Sente la tua mancanza quando siete separati

Una persona può darti tutto l'amore del mondo mentre è con te perché è effettivamente bello stare con qualcuno, connettersi ed essere amorevoli, ma com'è quella persona quando non è con te? Gli/le manchi? Fa uno sforzo per raggiungerti nonostante la distanza? O scompare per giorni e ti dice che gli/le dispiace?

Quando ami qualcuno, desideri la sua presenza. Non significa che pensi costantemente a quella persona ogni minuto, perché sarebbe un'ossessione malsana. Ma il pensiero alberga in sottofondo. Diverse cose ti faranno pensare a quella persona, se sta succedendo qualcosa di importante vorrai raccontarglielo, sentirai una connessione costante anche quando non siete insieme. Quando qualcuno è innamorato di te, cercherà il contatto e rimarrà in contatto con te.

8) Ti tiene aggiornato/a

Ti tiene sempre aggiornato/a, anche quando non è poi così necessario. Ti fa sentire coccolato/a, ti dimostra che ti considera una persona importante. Si comporta in modo premuroso. Quando una persona ti ama, non vorrebbe farti aspettare. Ti terrà informato/a su quello che sta facendo, non perché deve, ma perché vuole farlo.

9) Questa persona è lì per te anche quando le cose non vanno bene

Essere innamorati è facile quando tutto va bene, ma cosa succede quando stai attraversando un brutto momento o quando hai bisogno dell'altra persona? Come reagisce quella persona quando c'è un problema, quando ha bisogno che sia lì per te anche se ci sono molte altre cose da fare? Amore significa anche prendersi cura dell'altro. Quando qualcuno ti ama, sarà presente per te quando ne avrai bisogno.

10) Non si arrende facilmente 

Fa tutto il possibile nella relazione ed è veramente impegnato/a a farla funzionare. Quando ami qualcuno, non ti fermi senza combattere.

Lo sappiamo: è difficile dimenticare le delusioni del passato. Anche di fronte a una relazione diversa da quelle precedenti, le paure possono persistere. Ma se qualcuno ti ama, non se ne andrà per questo.

Se una persona ti dice che ti ama ma non vuole più provarci, o si arrende perché pensa che sia troppo difficile, allora probabilmente non era vero amore.

Non rinunci se non hai fatto tutto il possibile per far funzionare una relazione. Se risulta semplicemente impossibile, entrambe le persone dovrebbero essere in grado di riconoscerlo chiaramente.

Ovviamente ci sono casi in cui qualcuno può amarti davvero, ma può capitare di accorgersi che le cose non stanno andando bene. Se ti ama potrà decidere di andarsene, ma solo dopo aver fatto tutto il possibile.

11) Lo sai perché te lo dimostra

Quando qualcuno ti ama davvero, il suo comportamento e il modo in cui si comporta non dovrebbero suscitare in te sentimenti di insicurezza, paura, ansia e preoccupazione - sempre che tu non abbia un qualche problema emotivo irrisolto. Se sei in genere incline ad avere questi sentimenti, allora probabilmente dovresti cercare di risolvere questo tuo problema.

Cerca di capire da dove proviene questa sensazione. Di solito quando ci sentiamo a disagio, come se ci mancasse la terra sotto i piedi, è perché la relazione non è stabile.

Quando qualcuno ti ama, te lo dimostra e tu lo sai ancor prima che te lo dica.

PUBBLICITÀ

psicologi
Linkedin
Scritto da

GuidaPsicologi.it

Bibliografia

  • Ault, L. K., & Lee, A. (2016). Affective and interpersonal correlates of relationship satisfaction. Philosophy, 6, 115-130.  
  • Debrot, A., Meuwly, N., Muise, A., Impett, E. A., & Schoebi, D. (2017). More than just sex: Affection mediates the association between sexual activity and well-being. Personality and Social Psychology Bulletin, Advanced online publication.
  • Fehr, B., Harasymchuk, C., & Sprecher, S. (2014). Compassionate love in romantic relationships: A review and some new findings. Journal of Social and Personal Relationships, 31, 575-600.  
  • Graham, J. M. (2011). Measuring love in romantic relationships: A meta-analysis. Journal of Social and Personal Relationships, 28(6), 748-771.
  • Sternberg, R. J. (1986). A triangular theory of love. Psychological review, 93(2), 119-135.More
  • Aron, A., Fisher, H., Mashek, D. J., Strong, G., Li, H., & Brown, L. L. (2005). Reward, motivation, and emotion systems associated with early-stage intense romantic love. Journal of Neurophysiology, 94, 327-337.
  • Le, B., Loving, T. J., Lewandowski, G. W., Feinberg, E. G., Johnson, K. C., Fiorentino, R., & Ing, J. (2008). Missing a romantic partner: A prototype analysis. Personal Relationships, 15(4), 511-532. 

Lascia un commento

PUBBLICITÀ

ultimi articoli su terapia di coppia