D.O.C. : Disturbo Ossessivo Compulsivo quali rimedi efficaci?

Verranno descritte le varie forme di disturbo ossessivo compulsivo e le indicazioni terapeutiche

13 FEB 2014 · Tempo di lettura: min.

PUBBLICITÀ

D.O.C. : Disturbo Ossessivo Compulsivo quali rimedi efficaci?

Bisogna distinguere il disturbo ossessivo compulsivo che si basa sulla sensazione del piacere da quello che si fonda sulla sensazione della paura.

Ad esempio i trader on line, i giocatori di azzardo, i sex addiction sono persone che alimentano la loro compulsione in virtù del fatto che da questa attività ne traggono una forte componente piacevole.

Diversamente altre forme di disturbo ossessivo compulsivo come la mania dell'ordine, la fobia della contaminazione, la ripetizione di formule mentali etc... si basano sulla sensazione della paura ed in virtù di questa i soggetti compiono i loro rituali. Questi rituali possono essere messi in atto un numero di volte oppure fino a quando il soggetto non raggiunge la sensazione che tutto sia a posto.

In questo articolo ci occuperemo del disturbo ossessivo compulsivo basato sulla sensazione della paura.

La Terapia breve Strategica, che nel tempo ha strutturato dei protocolli ad hoc di intervento efficaci ed efficienti per questo tipo di problemi, distingue le seguenti forme di disturbo ossessivo compulsivo.

Vediamole insieme:

1) Dubbio patologico: il soggetto cerca di darsi una serie di risposte a domande prive di risposta e nel tentativo di rispondersi alimenta il suo problema

2) Doc (disturbo ossessivo compulsivo): il soggetto mette in atto rituali visibili o non visibili come le compulsioni mentali per prevenire o riparare a qualcosa che teme o per propiziare qualcosa che desidera

3) Disturbo ossessivo: il soggetto viene colpito da ossessioni che non hanno la funzione di proteggerlo d auna paura ma sono pensieri che arrivano come un fulmine a ciel sereno che bloccano il soggetto nella vita quotidiana

4) Disturbo da panico: all'interno di questo disturbo si hanno due tipologie: i soggetti con la componenete ossessiva che non riescono a controllare e di conseguenza sperimenatno il panico oppure i soggetti con la prevalenza della variante fobica ed in questi casi si usa il protocollo di intervento per il disturbo da panico

TRATTAMENTO DI TERAPIA BREVE STRATEGICA:

Dal momento che il disturbo ossessivo compulsivo si fonda sulla logica della credenza per smontare questo disturbo è necessario incrinare la logica sottostante.

Ad esempio nel caso di rituali basati sulla ripetizione dello steso un numero di volte verrà proposta al paziente di ripetere il rituale un numero di volte preciso in modo da svuotare di significato il rituale stesso

Diversamente nel caso che il rituale si fondi sulla sennsazione di ripeterlo fino a quando si ha la sicurezza che tutto sia a posto si proporrà una piccola violazione al rituale stesso in modo da incrinare la credenza sottostante al rituale.

Come diceva Ippocrate Similia similibus curantur (le cose simili si trattano con rimedi simili

Un cordiale saluto a tutti

Dott. Ioimo

PUBBLICITÀ

Scritto da

Dott. Giorgio Ioimo

Lascia un commento

PUBBLICITÀ

ultimi articoli su disturbo ossessivo compulsivo