Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Da Superman a Harry Potter: lo spirito eroico per i nostri adolescenti

<strong>Articolo rivisto</strong> dal

Articolo rivisto dal Comitato di GuidaPsicologi

Se l'eroismo è un modo efficace di rispondere alle difficoltà della vita, siamo circondati da una nuova mitologia fatta di personaggi come Superman o Harry Potter.

30 MAG 2014 · Tempo di lettura: min.
Da Superman a Harry Potter:  lo spirito eroico per i nostri adolescenti

Come già descritto in un articolo dello Psicologo Oriol Rojas, lo spirito eroico è qualcosa di fortemente insito nella natura umana, ed è grazie a questa spinta che si trova spesso la forza di combattere le difficoltà.

Lo spirito eroico è quella spinta che aiuta gli uomini sin dalla notte dei tempi a superarsi. Dalla pietas latina che si esprimeva in una perfetta aderenza ai doveri da compiere nei confronti dello stato, della famiglia e delle divinità e che vedeva protagonisti come Enea pronti alle grandi battaglie, sino ad arrivare ai giorni nostri, in cui gli eroi sono stati resi più fantasiosi ma non meno allettanti dalle produzioni cinematografiche e fumettistiche.

Lo spirito eroico viene trasmesso a grandi e piccoli attraverso personaggi come Superman, Harry Potter o Marjane, protagonista del film d'animazione Persépolis. I fumetti e i libri fantasy hanno riportato nella modernità un mondo di valori eroici e di buoni sentimenti che oggi assolvono alla stessa funzione delle chanson de geste medievali: ispirare. Come fa notare Oriol, eroi e santi sono visti in molte culture come riferimenti in un difficile cammino di crescita personale.

Perché si raccontano ai bambini le favole dove un eroe sconfigge il cattivo? Perché tutti conosciamo Robin Hood?

L'importanza dei racconti eroici

Mentre cresciamo è importante sapere che uno spirito eroico ci può aiutare ad essere forti nei momenti di difficoltà, che può farci lottare per le cose giuste e per farci credere nel talento personale. Come dice Oriol, è vero che al giorno d'oggi fra veline e calciatori la mitologia sembra sbiadita, ma c'è un mondo che ancora la conserva forte: quello del fantasy e dei fumetti.

Superman: l'eroe puro di stampo greco

Superman ad esempio è l'eroe puro. Dotato di massimo coraggio, che ricorda gli eroi di matrice greca, totalmente votati al bene. Al secolo Clark Kent, non ha mai fini personali: tenero nei sentimenti verso una razza umana che riconosce come debole ma buona, Superman lotta senza riconoscimenti, sacrificando la sua vera identità per un bene superiore. Proprio come gli eroi classici ha il suo tallone d'Achille (la kriptonite), ma questo non gli impedisce di continuare nella sua lotta per il bene del mondo.

Harry Potter: un fantasy di formazione

Harry Potter è il giovane eroe in lotta contro le forze del male. A metà fra un romanzo di formazione e una chanson de geste, il piccolo e coraggioso ragazzo impara giorno per giorno a distinguere il bene dal male, ad aiutare i suoi simili, ad affrontare la rabbia ed il dolore per la morte dei genitori, sino alla suprema prova di bontà: si dispiace per le sventure del suo rivale.

harry-potter-fighting.jpg

Fonte mcmbuzz.com

Anche Voldemort ha avuto un'infanzia difficile e vessata dal dolore, ma non ha saputo superarla ed è passato al lato oscuro della magia (evidenti sono le similitudini con il Dart Vader di Guerre Stellari) ed Harry gli dice: “ Tu sei il debole, e non conoscerai mai l'amore o l'amicizia, e mi dispiace per te". Quando nell'ultimo libro della saga Harry si sacrifica lasciandosi uccidere per salvare il mondo, dà prova del suo massimo coraggio, ed è allora che tutto viene messo magicamente apposto.

Persepolis: l'emancipazione femminile

Negli ultimi anni anche alle eroine femminili è stato dato grande spazio, un personaggio è divenuto noto al grande pubblico Marjane, la giovane iraniana in lotta per la sua indipendenza. La protagonista di Persepolis, diviene l'incarnazione della lotta all'emancipazione delle donne in un paese sempre più oppresso dalle decisioni di un governo convinto della supremazia maschile.

Perdono, spirito di sacrificio, amore per il bene, lotta per un'identità femminile piena, tutte queste caratteristiche sono quelle che la nuova psicologia, che vuole guardare avanti e non fissarsi su una visione storicista sta portando avanti.

persepolis.jpg

Se è vero che i traumi sono parte della vita, è la determinazione con cui li affrontiamo e superiamo che ci definisce. Oriol lo spiega in maniera esaustiva nel suo articolo “L'eroismo come terapia: la determinazione come crescita personale".

I libri che leggiamo, i film che vediamo, i fumetti che ci circondano incarnano questo spirito.

Se vuoi saperne di più e consultare un esperto puoi cercare nel nostro elenco di psicologi esperti in crescita personale.

psicologi
Linkedin
Scritto da

Manuela Pirrone

Lascia un commento

Ultimi articoli su Crescita personale