Cinque consigli per migliorare la tua vita di coppia

La routine, il lavoro o la famiglia possono generare problemi di coppia. Adattarsi all'altra persona, ascoltarla e rispettarla aiuterà a evitare che la relazione si deteriori.

21 FEB 2018 · Tempo di lettura: min.

PUBBLICITÀ

Cinque consigli per migliorare la tua vita di coppia

"Nulla è più bello che l'unione di due persone dove l'amore è maturato attraverso gli anni, dalla piccola ghianda di passione fino all'albero dalle grandi radici. Sopravvissuto a tutte le vicissitudini, e ricco con i suoi molteplici rami, ogni foglia conserva per sempre la sua dolce importanza ed unicità", Vita Sackville-West.

Una coppia non è mai statica. Così come le persone che la compongono, infatti, è in continua evoluzione. Non sempre tutto va alla perfezione ed è normale che scaturiscano conflitti o divergenza di idee fra i due partner. Per poter andare oltre questi contrasti è bene ricordare che le persone che formano la coppia devono avere la stessa voglia di sforzarsi per andare avanti ogni giorno e di cercare di trovare un compromesso nelle decisioni quotidiane. Comunicazione, rispetto, fiducia ed empatia sono le caratteristiche principali di un rapporto sano ed equilibrato. Quali sono le azioni o le riflessioni che ci possono aiutare a migliorare la nostra relazione di coppia? Ecco alcuni consigli:

Sii costruttivo e non distruttivo

Ognuno di noi conosce abbastanza sé stesso per sapere che ci sono degli atteggiamenti che non aiutano a migliorare il conflitto bensì lo provocano. Non sempre è utile discutere con il partner se siamo troppo arrabbiati o non abbiamo voglia di ascoltare. In questo caso, infatti, è meglio rimandare la discussione a un altro momento. È necessario cercare di utilizzare comportamenti costruttivi, facendo attenzione non solo al linguaggio verbale ma anche a quello del corpo, per evitare che il conflitto si trasformi in una battaglia. Non dimentichiamoci dell'importanza di parlare e ascoltare!

Il rispetto prima di tutto

I conflitti sono perfettamente normali all'interno di una coppia. Arrabbiarsi o esprimere le proprie emozioni è giusto ma il nostro comportamento dev'essere sempre rispettoso. Azioni come insultare, gridare o addirittura ricorrere alla violenza fisica non sono accettabili né dal nostro partner né da nessun altro. I limiti, infatti, sono importanti anche con all'interno della coppia.

Il rispetto è quindi imprescindibile affinché una coppia funzioni. Si tratta di rispetto non solo fisico (lo diamo per scontato) ma anche emotivo, professionale e perosnale. Bisogna saper rispettare il proprio partner in quello che fa, che dice, nelle decisioni che prende, così come è importante rispettare la sua libertà e i suoi spazi. Ovviamente i conflitti saranno inevitabili, per esempio a causa di un disaccordo ma dovremo sempre rispettare l'opinione o la volontà dell'altra persona.

shutterstock-146046434.jpg

Anche adattarsi significa rispettare l'altra persona: se vogliamo fare solo ciò che piace a noi, se non rispettiamo i suoi gusti o i suoi desideri, se semplicemente imponiamo i nostri criteri significherà che sarà sempre l'altra persona a rinunciare per adattarsi a noi.

Ognuno ha i suoi spazi

Essere in coppia non vuol dire fare tutto insieme. Si può condividere la vita con il partner senza trasformarsi in un'unica persona. La personalità di ognuno si conserva mantenendo i propri spazi personali anche all'interno della coppia. La relazione tuttavia è un "lavoro" di due persone e prendere una parte delle decisioni insieme può fortificare il rapporto.

La coppia è formata da due persone: come già detto ognuno ha i suoi spazi, ma questo non significa non poter contare sul proprio partner per organizzare la nostra vita e risolvere i problemi. È importante quindi trovare un equilibrio tra questi due elementi: avere i nostri spazi (e rispettare quelli dell'altro), ma allo stesso tempo costruire qualcosa insieme.

Creare un ambiente piacevole

La comunicazione è importante all'interno della coppia. Esprimere i proprio sentimenti e ascoltare l'altro senza creare un ambiente ostile ci aiuta a mantenere un rapporto di fiducia. Non dimentichiamo, inoltre, di dimostrare al nostro partner il nostro lato affettuoso e di non fargli mancare mai il nostro appoggio. Solo se entrambi si impegnano la relazione potrà crescere e migliorare.

Amare significa anche stimare e appoggiare il proprio partner.

Divertirsi insieme

La coppia dev'essere uno spazio dedicato al benessere. Non dimenticate di passare momenti divertenti con il vostro partner: viaggiare, ridere insieme, fare sport o qualsiasi altra cosa vi faccia sentire bene insieme. Non lasciate che la relazione sprofondi nella routine. Sorprendete il vostro partner e "praticate gentilezza a casaccio, e atti di bellezza privi di senso".

Se vuoi ricevere maggiori informazioni sul tema e migliorare la relazione di coppia puoi consultare il nostro elenco di professionisti.

PUBBLICITÀ

psicologi
Linkedin
Scritto da

GuidaPsicologi.it

Lascia un commento

PUBBLICITÀ

1 Commenti
  • Teresa Di Sanzo

    Salve vorrei sapere perché si ha difficoltà a lasciare la ex e come lasciarsi andare con un uomo che pur dicendo di non voler stare con la ex non la lascia definitivamente

ultimi articoli su terapia di coppia