11 consigli per iniziare bene una relazione di coppia

Come fai a sapere se stai iniziando bene una relazione? Scopri i nostri suggerimenti che ti aiuteranno ad avviare una nuova relazione in modo soddisfacente.

16 NOV 2020 · Tempo di lettura: min.

PUBBLICITÀ

11 consigli per iniziare bene una relazione di coppia

Avere una relazione aiuta a migliorare il nostro umore e la nostra autostima. Forse è per questo che gli esseri umani sono esseri socievoli che tendono a cercare qualcuno, un complice con cui condividere la propria vita. Ma non sempre lo facciamo nel modo migliore o al momento giusto. Pertanto, oggi parlerò del miglior modo per iniziare una relazione.

1) Voglio davvero avere una relazione?

A volte ci lasciamo trasportare dagli eventi e non ci fermiamo a pensare se vogliamo iniziare davvero una relazione. Se incontri qualcuno che ti piace e ti rendi conto del fatto che la relazione si sta facendo più seria in termini di intimità e impegno, è importante che tu ti ponga questa domanda. Se la risposta è si, ottimo! Lasciati andare!  Ma se al contrario non vuoi impegnarti, anche se la persona che hai appena conosciuto è meravigliosa, inconsciamente cercherai un modo per boicottare la relazione, quindi sii onesto con te stesso/a e con l'altra persona.

2) Sono pronto/a per iniziare una relazione?

Non devi soltanto chiederti se vuoi una relazione, a volte potresti aver voglia di intraprenderne una ma non è il momento giusto. Se sei appena uscito da una relazione e stai ancora pensando al/la tuo/a ex, non è il momento giusto per iniziare un nuovo rapporto. La tipica frase "chiodo scaccia chiodo" non è quasi mai vera. Devi prima elaborare il dolore per la rottura, soltanto dopo potrai iniziare una relazione con un'altra persona.

3) Cosa voglio che abbia la mia relazione?

A volte incontriamo qualcuno e ci lasciamo trasportare dalla magia dell'innamoramento a tal punto da non porre le basi della relazione. E anche se ci sono delle cose che non ti piacciono, decidi di non parlarne perché sei totalmente innamorato/a e speri che spariscano da sole. Ma non è sempre così, anzi per meglio dire non è quasi mai così. Pertanto, se vuoi che la relazione funzioni, è importante lavorare sulle basi che abbiamo citato e parlare chiaramente di ciò che non ti piace o che vorresti cambiare.

E oltre a questi, vanno presi in considerazione altri fattori.

4) La comunicazione è essenziale

Ci sono tanti tipi di persone, più o meno comunicative, ma la comunicazione in coppia è essenziale. Non possiamo giocare costantemente a indovinare e se stiamo giocando con il fuoco, alla fine ci scotteremo. Parlare di tutto ma soprattutto parlare di sentimenti è fondamentale perché una relazione funzioni e possa essere duratura.

5) Evita di parlare delle relazioni precedenti

Una cosa è sapere come è stata la tua vita, un'altra è che il/la tuo/a partner sappia per filo e per segno come sono state le tue relazioni passate. Ci sono molti argomenti di cui parlare, parlare tutto il tempo di altre relazioni incoraggia il confronto e, spesso, le discussioni.

6) Accetta la persona che hai di fronte a te

Non devi ritagliarti un abito su misura, dunque evita aspettative impossibili. Una relazione è come un acquisto di un vestito della tua taglia, ma poi devi aggiungere una cintura per aggiustarlo un po’. Detto in altre parole, puoi cercare di adattarlo a te ma non puoi cambiarlo completamente.

Il nostro consiglio è: accetta i punti di forza e le debolezze dell’altra persona. Puoi chiedergli di rivedere alcune cose che non ti piacciono, ma solo ciò che è strettamente essenziale per te. In linea generale devi accettare che non sarai in grado di avere una relazione perfetta (non cercarla, non esiste), quindi cerca di capire se le tue aspettative sono realistiche o impossibili.

7) L'attrazione è importante

Non è necessario stare con una top model o con un calciatore, ma è importante che tu senta una certa attrazione fisica e sessuale, soprattutto all'inizio della relazione. Altrimenti quello che avrai è solo un buon rapporto di amicizia. Se fin dall'inizio non ti senti attratto, non sforzarti, quello che farai è attaccarti alla persona, ma non otterrai quell'attrazione che cerchi.

8) La relazione non deve essere l'unica cosa a darti un’identità

Se quello che stai cercando è un partner che copra tutte le tue altre carenze, forse puoi far continuare la relazione, ma diventerai emotivamente dipendente, e questo non significa iniziare bene una relazione...tutt’altro! Se ti mancano gli amici, cerca degli amici e non un/a ragazzo/a. Se ti mancano gli hobby, pensa a cosa ti piacerebbe fare. Se ti manca la motivazione, pensa agli obiettivi che puoi raggiungere. Un partner toglie tempo a tutto ciò e forse è quello che stai cercando, ma sarai legato a qualcuno non concentrandoti su ciò di cui hai veramente bisogno.

9) Devi essere flessibile

Una cosa è l'idea che ti sei fatto di come vuoi che sia la tua relazione, e un'altra è non permettere che esistano delle differenze. Ad esempio, immagina di iniziare a uscire con qualcuno a cui piace davvero il calcio, mentre invece tu lo odi. Non si tratta di guardare tutte le partite che vengono trasmesse in televisione, ma forse devi capire che è il suo hobby e devi rispettarlo. Cercate di raggiungere un accordo che faccia sentire entrambi a proprio agio.

10) Non possiedi nessuno

Ci sono persone che pensano di poter vietare al proprio partner di fare, per esempio, determinate cose. Non fare quest’errore. Come ho detto prima, si tratta di raggiungere accordi e compromessi, a volte dovrai cedere e altre volte toccherà all'altra persona, ma non puoi costringere nessuno (così come non devi permettere che costringano te) a fare ciò che vuoi tu. I rapporti di coppia devono essere di parità e nessuno dei due deve essere al di sopra dell'altro.

11) Rispetta i tempi dell'altra persona

Potresti aver già capito che è la persona della tua vita, e forse vorresti già conoscere la sua famiglia e i suoi amici. Ma forse l'altra persona non si trova allo stesso punto. Lascia che accada quando sarete entrambi pronti a fare il grande passo. Non chiedere ciò che l'altra persona non può darti in quel momento.

Ora conosci le chiavi per iniziare bene una relazione! Se pendi di averne bisogno, rivolgiti ai nostri professionisti specializzati in terapia di coppia.

Articolo scritto da Encarni Muñoz e pubblicato su MundoPsicologos.com

PUBBLICITÀ

psicologi
Linkedin
Scritto da

GuidaPsicologi.it

Bibliografia

Lascia un commento

PUBBLICITÀ

ultimi articoli su terapia di coppia