Spiega il tuo problema alla nostra comunità di psicologi!

Qual è la tua domanda? Psicologi esperti in materia rispondono gratis
Controlla se esistono domande simili a cui si è già risposto:
    • Scrivi correttamente: evita errori ortografici e non scrivere tutto in maiuscolo
    • Esprimiti in maniera chiara: usa un linguaggio diretto e con esempi concreti
    • Sii rispettoso: non utilizzare un linguaggio inadeguato e mantieni le buone maniere
    • Evita lo SPAM: non inserire dati di contatto (telefono, e-mail, etc.) né pubblicità

    Se desideri ricevere una consulenza clicca qui
    Come desideri inviare la tua domanda?
    Rimuovere
    Nome (sarà pubblicato)
    Indirizzo email dove desideri ricevere la risposta
    Perchè possano attenderti telefonicamente
    Per selezionare gli esperti della tua zona
    Per selezionare gli esperti gli esperti più adatti
    Condizioni
    • 10400 Psicologi a tua disposizione
    • 8850 Domande inviate
    • 49250 Risposte date

    Domande su padre

    • ? Aiuto attacchi di panico situazione critica 3 Risposte Inviata da Marikafair. 4 gen 2017
      Miglior risposta

      Buona sera Marika, deve assolutamente rivolgersi a uno psicoterapeuta. Se non ha soldi per prendere un appuntamento privatamente, o se non vuol chiedere denaro ai suoi genitori, contatti l'Azienda Sanitaria Locale, o si rechi al Consultorio Giovani della sua città. Saluti Dott. Claudio Del Muratore, psicologo e psicoterapeuta a Pisa

      Leggi tutto
    • ? Mia madre tradisce mio padre non so davvero cosa fare 1 Risposta Inviata da Marikafair. 21 dic 2016
      Miglior risposta

      Buongiorno Marika, non è facile ma sarebbe meglio per lei cercare di non schierarsi in modo da avere meno carico sulle sue spalle e concentrarsi su di lei. Inoltre le consiglio di parlarne con uno psicoterapeuta che possa ascoltarla perché le nostre parole sono i nostri bisogni ai quali dobbiamo dare la giusta importanza.

      Leggi tutto
    • ? Come aiutare una persona cara? 1 Risposta Inviata da Valentina391. 3 ott 2016
      Miglior risposta

      Buongiorno gentile Valentina, forse è necessario parlare con molta calma con sua madre e sentire le sue ragioni senza giudicare, schierarsi o mostrare le ragioni di altri. Un conto è non schierarsi in una lite tra parenti e un conto è cercare di capire cosa vuole dire nel profondo una persona a noi cara.Lei non mi sembra in grado di fare questo, qu

      Leggi tutto
    • ? Non posso frequentare il ragazzo che amo 1 Risposta Inviata da Valeria164. 5 set 2016
      Miglior risposta

      Gentile Valeria, credo che sia importante dedicare del tempo a costruire la tua indipendenza, per andare a vivere da sola e lasciare questo padre problematico il prima possibile. Quindi datti da fare a prendere un diploma e a cercarti un lavoro che ti rende indipendente, quanto prima possibile. Trovare un lavoro non è impossibile: se si fa di tutto

      Leggi tutto
    • ? Mi sento un fallito: ho il libretto universitario vuoto 6 Risposte Inviata da Alice117. 26 apr 2016
      Miglior risposta

      Caro Massimo intanto:"piacere di conoscerti" e te lo dico davvero perché guarda, nonostante la sofferenza che è presente in tutta la tua lettera, tu mi hai trasmesso una irresistibile simpatia e trovo che sei veramente un tipo energetico. Ora vorrei spiegarti il perchè di questa mia convinzione ma non è facile in quanto la mia affermazione sembra

      Leggi tutto
    • ? Non riesco a perdonare mio padre per il suo tradimento 3 Risposte Inviata da M_x2. 14 mar 2016
      Miglior risposta

      Anche a me sembrava di avere già risposto alla sua lettera. La mia risposta precedente era questa. Rileggendo la sua attuale lettera non posso che riconfermare l'idea che mi ero fatta della situazione. e cioè questa: Carissima, suo babbo si è buttato in questa relazione con questa giovane collaboratrice per sentirsi, probabilmente, lui stesso

      Leggi tutto
    • ? Situazione assurda in famiglia: aiuto 7 Risposte Inviata da Cup. 17 nov 2015
      Miglior risposta

      Gentile lettrice, pur comprendendo che lei in questa triste situazione ha rivestito il ruolo di vittima e/o di capro espiatorio, vorrei sottolineare che forse un suo errore iniziale può essere stato quello di essere alquanto critica nei confronti di sua madre riguardo alle menzogne funzionali al suo tradimento tanto più che suo padre già mostrava

      Dott. Gennaro Fiore
      Dott. Gennaro Fiore 17 nov 2015
      Leggi tutto
    • ? Rapporti famigliari 3 Risposte Inviata da Chiara296. 12 ott 2015
      Miglior risposta

      Gentile Chiara, lei ci descrive una situazione delicata e complicata anche per la tenera età del bambino che già ha subìto dei traumi ed altri rischia di subirne ancora. Lei dice che da quando il bambino è stato a casa del padre "con aggiunta di altre persone" non vuole più andarci, ma le chiedo se ha cercato di sapere o capire il motivo di questo

      Dott. Gennaro Fiore
      Dott. Gennaro Fiore 14 ott 2015
      Leggi tutto
    • ? Vivere con padre a tutti costi 6 Risposte Inviata da Margherita61. 8 ott 2015
      Miglior risposta

      Gentile Margherita, la situazione è abbastanza complicata e, a mio avviso, ci sono stati comportamenti inadeguati perpretati nel tempo da parte di tutti gli attori coinvolti in questa vicenda. Lei non dice quanti anni ha adesso sua figlia ma è presumibile che abbia intorno ai 10-12 anni. Essendo sua figlia ancora minorenne probabilmente lei può

      Dott. Gennaro Fiore
      Dott. Gennaro Fiore 8 ott 2015
      Leggi tutto
    • ? Grossi problemi nel matrimonio 5 Risposte Inviata da Giovanni246. 26 ago 2015
      Miglior risposta

      Gentile Giovanni, ho molto apprezzato lo sforzo che lei ha fatto per descrivere, con completezza e al meglio che ha potuto, le vicende della sua vita. Le sofferenze a cui è andato incontro hanno spesso reso difficle per lei trovare le soluzioni più appropriate tanto che sia la sua vita che, di conseguenza, il racconto che di essa ha fatto è un pò c

      Dott. Gennaro Fiore
      Dott. Gennaro Fiore 27 ago 2015
      Leggi tutto
    • ? Problemi in famiglia, come reagisco? 4 Risposte Inviata da Daniele1. 29 giu 2015
      Miglior risposta

      Caro Daniele, sei giovane è hai vissuto così tante cose! Non affrontare tutto da solo. Capisco che tu abbia maturato poca fiducia negli adulti, ma è molto importante che tu ti rivolga a qualcuno che sappia aiutarti a gestire, da ora in poi, queste relazioni così difficili e, ormai, sciupate dalla violenza. Sei minorenne e questo implicherebbe che

      Leggi tutto
    • Miglior risposta

      Gentile Cup, sì, quella che lei descrive è una situazione decisamente complicata ed i vissuti che genera in lei sono assolutamente comprensibili e condivisibili. I suoi genitori hanno instaurato e consolidato negli anni una dinamica di coppia disfunzionale ma evidentemente capace di dare loro benefici secondari. Queste dinamiche di

      Leggi tutto
    • Miglior risposta

      Cara Giulia, ho letto la sua lunga ma chiarissima mail. Do per scontato che le cose che lei scrive siano le stesse cose che pensa il suo compagno e che lui abbia solo delegato lei a mandare la mail. Chiedete un modo per migliorare la situazione e sicuramente la via d'uscita da questa ingarbugliata matassa di relazioni c'è. La bambina sicuramente se

      Leggi tutto
    • ? Riuscirò ad avere una vita sessuale normale? 8 Risposte Inviata da Xxxxxxx. 14 lug 2014
      Miglior risposta

      Gentile utente, parto dall'ultima riga del Suo racconto: "Può la psicoterapia aiutarmi e fino a che punto?" Sì, certo, e - vista la situazione piuttosto articolata - soprattutto se condotta da uno psicologo anche psicoterapeuta specializzato in sessuologia clinica. Ne trova i nominativi sul sito della FISS (federazione italiana sessuologia scie

      Leggi tutto
    • ? Problemi Familiari E Salute 1 Risposta Inviata da Emanuele11. 11 mar 2013
      Miglior risposta

      Caro Emanuele, Non sai quanto ti capisco,é successo anche a me.Non ho un bel rapporto con mia madre da quando sto alle superiori...lei ha sempre cercato di manipolare la mia vita controllandomi nonostante io sia una persona seria e intelligente,controllava il mio cellulare è persino con chi messaggiavo,sono cotta di un ragazzo da tempo è solo quan

      IlariaDiGennaro 15 apr 2015
      Leggi tutto