Spiega il tuo problema alla nostra comunità di psicologi!

Qual è la tua domanda? Psicologi esperti in materia rispondono gratis
Controlla se esistono domande simili a cui si è già risposto:
    • Scrivi correttamente: evita errori ortografici e non scrivere tutto in maiuscolo
    • Esprimiti in maniera chiara: usa un linguaggio diretto e con esempi concreti
    • Sii rispettoso: non utilizzare un linguaggio inadeguato e mantieni le buone maniere
    • Evita lo SPAM: non inserire dati di contatto (telefono, e-mail, etc.) né pubblicità

    Se desideri ricevere una consulenza clicca qui
    Come desideri inviare la tua domanda?
    Rimuovere
    Nome (sarà pubblicato)
    Indirizzo email dove desideri ricevere la risposta
    Perchè possano attenderti telefonicamente
    Per selezionare gli esperti della tua zona
    Per selezionare gli esperti gli esperti più adatti
    Condizioni
    • 10400 Psicologi a tua disposizione
    • 8900 Domande inviate
    • 49350 Risposte date

    Domande su amici

    • ? Un consiglio sulla mia ex relazione, come portarmi, lui cosa farà? 2 Risposte Inviata da Antonia26. 24 nov 2016
      Miglior risposta

      Buongiorno gentile Antonia, ho letto attentamente la sua richiesta dove emerge il suo bisogno di poter raccontare, esprimersi, riflettere, ma dovrebbe poter farlo di persona e non solo virtualmente. Mi sembra che Lei si sia come imposta di farsi piacere questo ragazzo, complice la sua amica fidata, solo che c'è la sottovalutazione delle emozioni na

      Leggi tutto
    • ? Quale sarebbe la cosa più giusta all'interno della nostra relazione? 3 Risposte Inviata da Davidechessa. 13 ott 2016
      Miglior risposta

      Gentile Davide, mi sembra che tra te e questa ragazza si sia realizzato una sorta di "incastro" o "dipendenza reciproca" in cui non riuscite a stare bene nè inseme nè separati. Infatti è capitato che ognuno di voi due si è riproposto ed è stato nuovamente accettato quando l'altro si è mostrato più deciso nel voler rompere. Questa specie di "gioco"

      Dott. Gennaro Fiore
      Dott. Gennaro Fiore 16 ott 2016
      Leggi tutto
    • ? Ansia, ossessione, crisi isteriche: cosa sono diventata? 5 Risposte Inviata da Charlotte1. 20 lug 2016
      Miglior risposta

      Cara Charlotte, Ho letto con attenzione il suo racconto. Lei si pone delle domande molto importanti e soprattutto si chiede perché in questo momento non riesce a lasciare il suo compagno nonostante tutte le problematiche che ha evidenziato. Io credo che tanto dipende dalla situazione in cui si trova, dalla considerazione che lei ha di sé stessa e

      Leggi tutto
    • ? Un parere sulla mia storia, su mia moglie e su cosa fare 3 Risposte Inviata da LucaZizioli. 6 lug 2016
      Miglior risposta

      Caro Luca diciamo che mi piace tantissimo l'ultima riga (della sua lunga lettera) dove lei rivendica una felicità che pensa di meritare. Sono d'accordo con lei: lei merita tante cose belle, tutto il bello e il buono che, fino ad ora, la vita non ha saputo darle. Diciamo che lei stesso si è messo, in qualche modo, nella condizione di non riuscire

      Leggi tutto
    • ? Sono un'illusa o c'era un po di amore? 3 Risposte Inviata da Carola8. 26 feb 2016
      Miglior risposta

      Carola come succede spesso in ambienti universitari, e nelle relazioni tra studenti, le cose vengono prese un pò per gioco, ci si vede, si scherza, si intrecciano relazioni e si finisce anche a letto ... è anche l'età e il "clima universitario" che fa "gioco forza" a questo. Poi si comprende dopo che erano tante cose che magari sono servite a cre

      Leggi tutto
    • ? Problemi coi suoceri 9 Risposte Inviata da Mari14. 20 gen 2016
      Miglior risposta

      Buongiorno Mari, la situazione sicuramente non è semplice, ma deve cercare di non fare l'errore di passare dalla parte del torto dicendo cose che potrebbero compromettere il suo rapporto con i suoceri e anche con il suo compagno. E' chiaro come il rapporto madre/figlio abbia delle dinamiche che potrebbero rovinare i rapporti. Un consiglio è cercar

      Studio Di Psicologia Salem
      Studio Di Psicologia Salem 21 gen 2016
      Leggi tutto
    • ? Odio mia madre. Aiuto! 4 Risposte Inviata da Maria364. 26 ott 2015
      Miglior risposta

      Cara Maria, in parte sono solidale con te e comprendo che può essere pesante avere una madre autoritaria e intrusiva che preferisce dare ordini anzichè scegliere il dialogo e il confronto. Purtroppo nemmeno con tuo padre il rapporto è buono perchè pare che è poco presente nella tua vita e spesso di cattivo umore. In pratica hai vissuto la tua adole

      Dott. Gennaro Fiore
      Dott. Gennaro Fiore 26 ott 2015
      Leggi tutto
    • ? Grossi problemi nel matrimonio 5 Risposte Inviata da Giovanni246. 26 ago 2015
      Miglior risposta

      Gentile Giovanni, ho molto apprezzato lo sforzo che lei ha fatto per descrivere, con completezza e al meglio che ha potuto, le vicende della sua vita. Le sofferenze a cui è andato incontro hanno spesso reso difficle per lei trovare le soluzioni più appropriate tanto che sia la sua vita che, di conseguenza, il racconto che di essa ha fatto è un pò c

      Dott. Gennaro Fiore
      Dott. Gennaro Fiore 27 ago 2015
      Leggi tutto
    • ? Ho creduto in una persona falsa? 3 Risposte Inviata da Marta111. 17 ago 2015
      Miglior risposta

      Gentile Marta, dal lungo racconto che fa si evince innanzituto l'immaturità, l'inaffidabilità e la insicurezza di questo giovane che non sa realmente cosa vuole da se stesso e dagli altri. Quanto a lei mi sembra che un suo punto debole sia l'autostima perchè nonostante abbia potuto verificare diverse volte che questa relazione non funziona si ostin

      Dott. Gennaro Fiore
      Dott. Gennaro Fiore 17 ago 2015
      Leggi tutto
    • ? Rapporto tormentato con una donna, come gestirlo? 5 Risposte Inviata da Massimo36. 25 nov 2014
      Miglior risposta

      Caro Massimo, nonostante la lunghezza della sua mail sono riuscita ad arrivare fino in fondo. Quello che mi ha colpito maggiormente è stato il suo continuo rimando alle Donne in generali, quello che ha imparato nel corso degli anni, le tattiche che utilizzano, la lunaticità etc. Bene, tutte le donne sono diverse caro Massimo e, molto probabilm

      Leggi tutto
    • ? Perché la mia donna mi ha lasciato? 3 Risposte Inviata da Giovanni170. 30 lug 2014
      Miglior risposta

      Buongiorno Giovanni, cerco di sintetizzare quanto ho compreso del suo racconto. Lei e la sua ragazza vi siete messi insieme 5 anni fa, al tempo delle superiori sembra. Nel frattempo la ragazza ha proseguito l'università, mentre lei fa dei lavoretti quando li trova, e non ha ancora un posto di lavoro stabile. Allo stesso tempo mi sembra di cap

      Leggi tutto
    • ? Riuscirò ad avere una vita sessuale normale? 8 Risposte Inviata da Xxxxxxx. 14 lug 2014
      Miglior risposta

      Gentile utente, parto dall'ultima riga del Suo racconto: "Può la psicoterapia aiutarmi e fino a che punto?" Sì, certo, e - vista la situazione piuttosto articolata - soprattutto se condotta da uno psicologo anche psicoterapeuta specializzato in sessuologia clinica. Ne trova i nominativi sul sito della FISS (federazione italiana sessuologia scie

      Leggi tutto
    • Miglior risposta

      Gentile Fabiola, ho provato a leggere tutto con molta attenzione e dalle sue parole si comprende chiaramente come il mistero, l'inafferabilità e l'incostanza di questa relazione siano pe lei degli attrattivi molto forti, che la portano a desiderare una storia con questo ragazzo. A desiderare, perchè di fatto, non c'è una relazione, ma brevi "inco

      Leggi tutto
    • ? problemi di coppia: dove sbaglio? 5 Risposte Inviata da Titta2. 13 ott 2013
      Miglior risposta

      Egregi dottori...è buffo che mi sia imbattuto in questa conversazione anche perché credo di essere il diretto interessato. Forse la sig.ra Titta non ha menzionato che di "flirt" con il suo collega ce n'è stato piu di uno. Forse ha dimenticato di scrivere di avermi confessato che per lei LUI è una persona molto influente, una guida e uno che ha l'a

      Giovanni91 25 ott 2013
      Leggi tutto
    • ? Problemi di socializazione, che fare? 3 Risposte Inviata da Roberto87. 29 lug 2013
      Miglior risposta

      Caro Roberto, la vicenda che descrivi fa pensare, più che ad una vera difficoltà di socializzazione, ad un momento di "crisi" nel rapporto con alcuni amici; il periodo adolescenziale che stai attraversando è denso di cambiamenti sia individuali sia nelle relazioni con gli altri (non solo i genitori ma anche gli amici e le amiche!) e forse tu e i

      Leggi tutto