Lui più giovane di dieci anni

Inviata da Lisa. 3 gen 2017 2 Risposte

Buonasera,
Ho 41 anni e da poco ho intrapreso una relazione con un ragazzo più giovane di me di dieci anni. All'inizio ero titubante poi mi sono lasciata coinvolgere. Lui è molto dolce, abbiamo una bellissima intesa e tante cose in comune. Nessuno di noi due ha figli e ne vorremmo entrambi anche se per me il tempo stringe.
Anche lui con me esce da una convivenza di 7 anni, la sua ex aveva due anni meno di me quindi in pratica per lui la situazione non cambia molto.
Gli amici che frequenta di solito sono per la maggior parte miei coetanei, anche più grandi.
Lui per tante cose è molto più maturo di quelli della sua età, è indipendente economicamente e ha comprato casa un anno fa, vive solo.
La mia paura ovviamente è che lui un domani possa aver voglia di una storia con una donna più giovane, ma forse mi creo troppi problemi...
Cosa ne pensate? Non voglio certo rovinare tutto per coop delle mie paranoie...
Grazie anticipatamente!

2 Risposte

  • Miglior risposta

    Gentile Lisa,
    Da quello che racconta, mi sembra che lui ora non abbia problemi con la sua etá e per lui non è nuova la situazione di stare con una ragazza più grande di lui.
    Ci sono persone che come dice lei sono più mature della loro etá e per questo motivo si trovano meglio in compagnia di persone più grandi invece che con coetanei o persone più giovani.
    Per ora quindi non vedo motivi per cui lei debba preoccuparsi per la vostra relazione.
    Per la questione dell'avere figli, provi a parlargliene liberamente e cerchi di capire se lui è favorevole ad averne a breve.
    Vi auguro tutto il meglio.

    Cordiali saluti,

    Dott.ssa Elisa Canossa, psicologa psicoterapeuta a Paodva e Sustinente (MN)

    Pubblicato il 06 Gennaio 2017

    Logo Dott.ssa Elisa Canossa - Studio di psicologia e psicoterapia

    421 Risposte

    1204 Valutazioni positive

Spiega il tuo problema alla nostra comunità di psicologi!

Qual è la tua domanda? Psicologi esperti in materia rispondono gratis
Controlla se esistono domande simili a cui si è già risposto:
    • Scrivi correttamente: evita errori ortografici e non scrivere tutto in maiuscolo
    • Esprimiti in maniera chiara: usa un linguaggio diretto e con esempi concreti
    • Sii rispettoso: non utilizzare un linguaggio inadeguato e mantieni le buone maniere
    • Evita lo SPAM: non inserire dati di contatto (telefono, e-mail, etc.) né pubblicità

    Se desideri ricevere una consulenza clicca qui
    Come desideri inviare la tua domanda?
    Rimuovere
    Nome (sarà pubblicato)
    Indirizzo email dove desideri ricevere la risposta
    Perchè possano attenderti telefonicamente
    Per selezionare gli esperti della tua zona
    Per selezionare gli esperti gli esperti più adatti
    Condizioni
    • 10400 Psicologi a tua disposizione
    • 8900 Domande inviate
    • 49350 Risposte date
    • Buongiorno, a volte sono proprio i nostri pensieri negativi che creano problemi più che la realtà in sé. Ci sono tantissime coppie oggi dove uno è più giovane dell'altra o viceversa, evidentemente è un fenomeno in crescita. Viva serenamente la sua storia, gli parli sinceramente di tutto ciò che sente e, se un giorno doveste lasciarvi, dubito che sarà colpa dell'età. Chiara Schiroli

      Pubblicato il 10 Gennaio 2017

      Logo Dott.ssa Chiara Schiroli

      10 Risposte

      3 Valutazioni positive

    Domande simili: Vedi tutte le domande